CHI SONO

 

 

Carmela Rizzuti è un'artista poliedrica, nasce con una predisposizione per il disegno e la pittura e negli anni, durante il corso di formazione presso l'Accademia di Belle Arti di Palermo, ha abbracciato la sua passione anche nel mondo della fotografia iscrivendosi al Foto Club Conca d'Oro gestito dal maestro e fotografo Giuseppe Cilia. Due percorsi che apparentemente sembrano distinti e separati ma alla fine c'è sempre una ricerca correlata di effetti visivi tra pittura e fotografia dove l'artista crea una connessione continua. In pittura, Carmela Rizzuti utilizza la tecnica fotografica e una riproduzione meccanica della realtà per costruire i suoi ritratti iperrealistici ritraendo persone in atteggiamenti di vita quotidiana realizzati tecnicamente a pennello con colori ad olio su supporti lisci come quello del plexiglass con lo scopo di ottenere il più vicino possibile all'effetto della carta. Le sue opere hanno un ottimo riscontro nel mondo dell'arte perché sono esposte in varie gallerie in Italia e all'estero tra cui la Galleria Am Roten Hof di Vienna e al Palazzo della Permanente di Milano con pubblicazione sulla rivista Arte di Giorgio Mondadori. Ma nonostante i vari successi e riconoscimenti l'artista non vede un buon riscontro economico così decide di dedicarsi totalmente alla fotografia, scatti che si dividono tra bianco e nero e immagini a colori, due visioni diverse che si dividono tra l'esaltazione dell'immagine di luci e ombre (bianco e nero) e immagini creative dove il colore gioca un ruolo fondamentale nel dare una resa quasi pittorica e artistica. Nella fotografia a colori l'artista fa uso dell'autoscatto per rappresentare le sue opere usando come tema ricorrente il suo rapporto con la natura e con l'arte, realizzando lei stessa la scenografia e la composizione visiva.
Con questi lavori fotografici Carmela Rizzuti ha partecipato a diverse Biennali sia in Italia che all'estero, tra cui il MEAM (Museo Europeo d'Arte Moderna, Barcellona) e la galleria Pintér di Budapest. Carmela Rizzuti sta attualmente partecipando alla mostra collettiva Eternal Femininity, a progetto dedicato alla figura della donna e ai suoi problemi nell'era moderna che si è svolta al Museo di Palazzo Belmonte Riso a Palermo e attualmente stà esponendo  all'Artbox Expo di Venezia fino al 31 maggio 2022.

 

 

ULTIME MOTRE FOTOGRAFICHE

 

 

ARTBOX EXPO VENEZIA, Tana Art Space, Fondamenta de la Tana,2109, Venezia, 01/05/2022

 

ARTEXPO NEW YORK,  Pier 36, 299 South St, New York, Ny 10002,  01 Aprile 2022

 

NFT - NEW FREEDOM THINK, galleria  M.A.D.S,  MILANO, 28 marzo 2022

 

ETERNAL FEMININITY, Palazzo Belmonte Riso, Museo d'Arte Moderna Contemporanea, Palermo, 02/02/2022

 

ETERNAL FEMININITY, Villa Cattolica Museo Renato Guttuso, Bagheria, 20/12/2021

 

TRIBUTO AMEDEO MODIGLIANI, mostra online, 11/12/2020

 

BIENNALE DEI NORMANNI, Museo G. Sciortino, Monreale, (PA), 12/09/2020

 

I VOLTI DELLA CULTURA, videoinstallazione, prospetto Palazzo Sant'Elia, Palermo, 27/04/2020

 

Al MEAM per la Biennale di arte Barcellona in Spagna, 5 aprile 2019.

 

Al Palazzo Ca' Zanardi per il FIERA INTERNAZIONALE D'ARTE DI VENEZIA 2019 Venezia, 11 aprile 2019

 

MANTOVA ARTEXPO' , Museo Gonzaga, Mantova, 8 giugno 2019

 

PREMIO CULTURA IDENTITA', Teatro Civico La Spezia, 5 luglio 2019

 

BUDAPEST ARTEXPO', Galleria Pintèr, 22 novembre 2019

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

PUBBLICAZIONI

COSA DICONO LE PERSONE