IGOR SCALISI PALMINTERI

Pittore


Nato il 21 Agosto 1972, sotto il segno del leone, Igor Scalisi Palminteri vive l’infanzia tra Terrasini e Palermo. A sei anni passa un anno e mezzo in America dagli zii, lontano dalla famiglia che intanto attraversa un periodo difficile. Il resto degli anni li passa in un quartiere periferico palermitano, definendosi un “ragazzino di strada” e confessando, a quell’età, di voler fare il parrucchiere e non pensare completamente di poter diventare un pittore e occuparsi così attivamente del sociale.

Igor Scalisi ex Frate Cappuccino, studiò presso l'Accademia Delle Belle Arti di Palermo.

Eseguì diversi murales tra cui La Santa Morte in Vucciria; San Benedetto il Moro a Ballarò e Santa Rosalia che si trova tra vicolo dei Benedettini e via Mongitore - a pochi passi dall'ospedale dei bambini e San Giovanni degli Eremiti.